giovedì 10 luglio 2014

intervista sul mio essere Testimone di Geova

INTERVISTATORE :
Signora  Lei è una Testimone di Geova e ha aperto pure un suo blog, dove vengono ritratti anche amici extra confessionali. Mi può spiegare la sua posizione? una tale apertura mentale non è nota per i Testimoni di Geova

SIGNORA e' una mia scelta personale


INT : Dunque è una scelta libera che predilige le persone alla confessione religiosa?

SIG :  sono loro amica pur non condividendo le loro dottrine

 INT .: e la dottrina dei Testimoni di Geova me la spiega in brevi sunti?

SIG : non si può spiegare in due righe

INT : provi   spiegarmi i cardini

SIG : Noi testimoni di Geova crediamo che l’intera Bibbia è l’ispirata Parola di Dio e, anziché aderire a un credo basato su tradizioni umane, ci atteniamo alla Bibbia come norma per tutte le nostra credenze.

Adoriamo Geova come solo vero Dio e parliamo apertamente agli altri di lui e dei suoi amorevoli propositi per l’umanità. Infatti siamo conosciuti per coloro che predicano di casa in casa, e anche in luoghi pubblici.

Crediamo, come dice la Bibbia, che Gesù Cristo è il Figlio di Dio, la prima delle creature di Dio, non crediamo che faccia parte di una trinità; crediamo che ha avuto un’esistenza pre -umana e che la sua vita fu trasferita dal cielo nel seno di una vergine, Maria; che la sua perfetta vita umana deposta in sacrificio rende possibile la salvezza e la vita eterna per coloro che esercitano fede; che Cristo governa attivamente come Re dal 1914, in virtù dell’autorità datagli da Dio su tutta la terra.

Crediamo che il Regno di Dio è l’unica speranza per il genere umano; che è un vero governo; che presto distruggerà l’attuale sistema di cose malvagio, inclusi tutti i governi umani, e che porterà un nuovo sistema in cui regnerà la giustizia.

Crediamo che 144.000 unti con lo spirito parteciperanno con Cristo al suo Regno celeste, governando come re con lui. Non crediamo che il cielo sia la ricompensa per tutti i “buoni”.

Crediamo che l’originale proposito di Dio per la terra sarà adempiuto; che la terra sarà completamente popolata da persone che Dio considererà di cuore sincero, e che queste riceveranno la vita eterna nella perfezione umana; che anche i morti saranno risuscitati e riceveranno l’opportunità di partecipare a queste benedizioni.

Crediamo che i morti sono assolutamente inconsci; che non provano né dolore né piacere in qualche reame spirituale; che non esistono se non nella memoria di Dio, per cui la loro speranza di vita futura dipende da una risurrezione dai morti.

Crediamo che dal 1914 stiamo vivendo negli ultimi giorni di questo malvagio sistema di cose.

Ci sforziamo sinceramente di non far parte del mondo, così come Gesù disse avrebbero fatto i suoi seguaci. Mostrano al prossimo vero amore cristiano, ma non partecipano né alla politica né alle guerre di alcuna nazione.

Crediamo che è importante applicare ora i consigli della Parola di Dio nella vita quotidiana, e in ogni luogo ci troviamo. Ogni persona, indipendentemente da quella che può essere stata la sua vita passata, può divenire testimone di Geova se abbandona le pratiche condannate dalla Parola di Dio e ne segue gli ispirati consigli. Se dopo aver fatto questo qualcuno cominciasse a praticare adulterio, fornicazione, omosessualità, ubriachezza, menzogna o furto, o a fare uso di droga, verrebbe disassociato dall’ organizzazione.


INT: dicevamo della tua libertà di scegliere le persone senza mutare idea. aperta ma forte. molte cosi da voi credute non le condivido come voi le mie, ma come si vive la giornata da Testimoni di Geova?
dal punto di vista alimentare?


SIG:come quella di una persona qualsiasi



mi alzo,faccio colazione,leggo da un libretto la scrittura del giorno http://jworgit.blogspot.it/2014/03/scrittura-del-giorno-settimana-del-3.html

vado a fare le commissioni o evangelizzo,pranzo,faccio un riposino,guardo internet,la tv,leggo,ceno e vado a dormire


INT: nulla di diverso insomma?

SIG:a parte le nostre adunanze e pregare senza uno schema prima dei pasti e di dormire

e studiare la bibbia un giorno alla settimana con famiglia

INT : insomma: bibbia, evangelizzazione e famiglia è il copione?

SIG : no non e' obbligatorio 

INT:insomma: tu vivi molto la tua fede e la vivi molto liberamente?

SIG:si


INT:ottimo


AGAPE MAGGIO 17

Il 28 5 17 sono andata coi miei genitori a fare